martedì 23 dicembre 2008

S. Natale 2008

"E il Verbo si fece carne
e venne ad abitare in mezzo a noi" (Giovanni 1, 14)

Un Dio che si fa carne e sangue, lacrima e sorriso, ferita e orma. Un Dio che si affaccia al piccolo ed entrando dentro, lo rende grande. UN DIO CHE CI VIENE INCONTRO, perché sa che altrimenti ci sentiamo persi, camminiamo a tentoni, come ciechi. Un Dio che entra nella tua vita come uomo, come amico, come maestro, come parola.
DOV'E'? ATTORNO A TE ... DENTRO DI TE. GUARDA BENE!
Il Natale di Gesù porti nelle nostre famiglie la Sua presenza
di pace e di gioia!

Nessun commento: